Recupero dati raid a Milano

Per l'analisi dei dischi puoi portare i tuoi dispositivi raid a Milano presso il nostro centro di raccolta Regus di Ple Biancamano 8, 20121 Milano. Effettueremo la diagnosi entro 48H. Forma Solutions offre anche il ritiro presso la tua sede, nel caso in cui volessi usufruire di questa opzione contatta uno dei nostri operatori per accordarti sul ritiro. Se i tuoi dati sono importanti non affidarti a tecnici improvvisati. Il recupero dati da sistemi raid, server o nas non puó essere effettuato da senza la conoscenza e l'esperienza di veri professionisti. Forma solutions ha una media di recupero dati da Raid del 99%.

Recupero dati Raid

Recupero dati raid 0

Recupero dati Raid 0

La configurazione raid 0 é tra le configurazioni la piú veloce e quella che sfrutta al meglio lo spazio degli hard disk che la compongono. Questa combinazione di efficienza ed efficacia diventa un problema quando uno dei supporti che compongono diventa accessibile. Nonostante sia il piú efficiente infatti i raid zero sono annoverati tra i piú insicuri in caso di rottura. Infatti basta che solo uno dei dischi che lo compongono sia danneggiato perché tutti i dati siano inaccessibili. A rendere complicato il recupero dati dai raid 0 é la stripe size che é una funzione che divide il file in pacchetti(stripe) tra i vari dischi componenti rendendo difficile o impossibile il recupero nel caso in cui un disco manchi o sia irrimediabilmente danneggiato.


Recupero dati Raid 1

Le configurazioni Raid 1 sono considerate tra le piú sicure per il back up dei dati, in questi casi infatti il numero di dischi che compone il nas o server é sempre pari in quanto ogni disco presente ha un esatta copia sul suo corrispettivo, questi dischi copia sono conosciuti come mirror(in inglese specchio) che danno al raid 1 il sinonimo di raid mirrowed. Altre configurazione che utilizzano il raid 1 come base é la configurazione raid 10 che non é altro che una copia mirrowed di un raid 0. Es 2 dischi configurati in raid 0 hanno due dischi mirrors per un totale di 4 dischi. In questi casi chiamando i 4 dischi "Primo", "Secondo", "Terzo", "Quarto" avremo: "Primo" con che ha una sua copia su "Terzo" configurato in raid 0 con "Secondo" che ha una sua copia su "Quarto". In questi casi si ha la possibilitá di recuperare i dati sempre che le copie rimaste contengano la relazione di striping dei raid 0.

recupero dati raid 1

recupero dati raid 4 milano

Recupero dati Raid 4

Nei Raid 4 la divisione dei dischi avviene a livello di blocchi uno dei dischi appartenenti al sistema contiene la parità. La scelta di dividere l'array a blocchi permette ad ogni disco appartenente al sistema di operare indipendentemente quando è richiesto un singolo blocco. Alcuni controller Configurati in Raid 4 permettono la lettura in parallelo dei dati, rendendo veloce l'accesso a piú dispositivi. Ecco perché in lettura la capacità di trasferimento è paragonabile al RAID 0, mentre la scrittura è penalizzata(read-modify-write). Vantaggi: Fault tolerant, lettura veloce grazie alle letture parallele, possibilità di inserire dischi hot-spare. Svantaggi: Il disco utilizzato per la parità può costituire il collo di bottiglia del sistema, scrittura lenta a causa della modifica e del calcolo della parità (4 accessi a disco per ogni operazione I/O).


Recupero dati Raid 5

Il sistema raid 5 è uno dei sistemi considerati tra i più affidabili tra i sistemi di backup. Il motivo di ció é che la configurazione Raid 5 crea una parità tra i dischi distribuita tra gli stessi tale da consentire la rottura di un disco senza conseguenze per i dati contenuti nel sistema, chiamata in informatica xor logico. Quando ci occupiamo di recupero dati raid teniamo in considerazione le svariate combinazioni possibili per il ripristino del file system originale, tali combinazioni possono variare da centinaia a migliaia in base al numero dei dischi, al settore di partenza, al tipo di distribuzione e alla stripe size. Approfondisci...


recupero dati raid 5